Dal gusto metropolitano, Dialogo si fa notare per il rigore della struttura in contrapposizione con la morbidezza degli elementi. Contrasto che si può enfatizzare con la scelta del tessuto per la base in opposzione con la seduta e lo schienale.